Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. OK

Consorzio
Carciofo Bianco di Pertosa

Auletta Caggiano Pertosa Salvitelle

Il Consorzio

Produttori agricoli della Provincia di Salerno si sono riuniti per formare un consorzio volontario, senza ufficio esterno, denominato: Carciofo Bianco di Pertosa, Auletta, Caggiano e Salvitelle, con valenza fino al 31 Gennaio 2015. Il consorzio ha lo scopo di diffondere e valorizzare le produzioni di Carciofo Bianco dei propri soci attraverso il riconoscimento ufficiale del marchio "Carciofo Bianco". Inoltre deve coordinare e organizzare la commercializzazione delle produzioni agricole dei propri soci e eliminare la concorrenza dannosa che potrebbe crearsi tra i soci.Il Consorzio detiene in assoluta esclusiva il marchio del Carciofo Bianco e ha il dovere di tutelarne l’uso.


Il Consorzio è composto da tre organi:
- Presidente, scelto dall’assemblea di consorzianti e rappresenta il Consorzio sia davanti ai consorzianti, a terzi e in giudizio.
- Assemblea dei consorzianti, composta da tutti i titolari delle imprese consorziate. Essa oltre a nominare il Presidente e il consiglio direttivo, può votare sull’adesione o esclusione di un nuovo consorziante,infine delibera sulle modifiche del contratto che li lega al Consorzio.
- Consiglio Direttivo composto dal Presidente e due eletti tra l’assemblea dei consorzianti. Esso provvede alla gestione del fondo consortile, determina le condizioni di vendita del prodotto e determina la quota annuale che deve essere versata dai consorzianti.


Possono essere ammessi al Consorzio tutte quelle imprese che producono Carciofo Bianco nei comuni di Pertosa, Auletta, Caggiano e Salvitelle. Per poter usufruire del marchio, i produttori dovranno fare richiesta per iscritto al Consiglio direttivo e una volta entrati nel consorzio, dovranno versare una quota consortile che viene stabilita dal Consiglio direttivo del Consorzio. Il consorzio si scioglie oltre che per cause previste dalla legge, anche se i partecipanti scendo a un numero inferiore a tre e i liquidatori, composti da 3 persone dell’assemblea provvedono a sciogliere il consorzio, ad estinguere le passività e ripartire in modo adeguato tra i consorzianti l’eventuale quota attiva rimasta

L'Amministrazione

PRESIDENTE:
Pucciarelli Giovanni


ASSEMBLEA:
Adesso Francesca
Carucci Lucia
Gambino Pasqualina
Lupo Carmela
Lupo Valentino
Marcigliano Michele
Pepe Maria Antonietta
Pucciarelli Giovanni
Pucciarelli Maria Grazia
Pucciarelli Paolo
Pucciarelli Vincenza

Lo Statuto

Scarica lo Statuto del Consorzio Carciofo Bianco di Pertosa

Regolamento Interno

Scarica il Regolamento del Consorzio Carciofo Bianco di Pertosa